venerdì 30 gennaio 2015

Courtney Love ammette: "Mentre ero incinta di Frances Bean ho usato......"

Courtney Love ha ammesso di aver fatto uso di eroina mentre era incinta di Frances Bean, la figlia avuta 22 anni fa da Kurt Cobain. La confessione arriva in “Kurt Cobain: Montage of Heck”, il primo documentario autorizzato sulla vita del leader dei “Nirvana”, morto suicida nel 1994. “L'ho fatto una sola volta. Sapevo che sarebbe stata bene”, afferma la Love nel film, prodotto proprio da Frances Bean.

La confessione arriva dal Sundance Film Festival in corso nello Utah, dove il documentario è stato presentato in anteprima. Nel film, l'ex moglie del leader dei Nirvana non specifica la dose che ha assunto, ma l'ammissione ha comunque destato molte polemiche.

Subito dopo la nascita di Frances Bean, il 18 agosto del 1992, la rivista Vanity Fair scrisse che Courtney Love aveva assunto eroina in gravidanza, provocando l'intervento delle autorità americane, che tolsero temporaneamente la custodia della bambina alla coppia. La cantante delle Hole non aveva mia confermato prima d'ora le accuse del magazine.

Kurt Cobain: Montage of Heck”, diretto da Brett Morgen, svela particolari inediti della storia umana e professionale di Cobain, attingendo dall'archivio del cantante, fatto di testi, musica e foto mai visti primi, e esplorando nel suo mondo attraverso gli occhi delle persone che lo hanno conosciuto. Il documentario sarà nelle sale italiane il 24 e il 25 marzo e sarà presentato in anteprima il 21 al Bari International Film Festival.