giovedì 20 dicembre 2012

Olivia, la più bella di tutte è «una nerd»

La reginetta di bellezza italoamericana Culpo ha conquistato il titolo di Miss Universo. Ne ha fatta di strada, da quando suonava solo il violoncello e i suoi la guardavano «come se avesse tre teste»

 

 «Un sogno che diventa realtà». L’italoamericana Olivia Culpo, 20 anni, è stata incoronata Miss Universo al casinò Planet Hollywood di Las Vegas. È la prima volta in quindici anni che gli Stati Uniti conquistano l’ambito premio.

«Che onore! Ce l’abbiamo fatta!», ha twittato Olivia, reginetta di bellezza 2.0. Fasciata in un abito di velluto rosso dalla conturbante scollatura a tuffo, ha sbaragliato la concorrenza, lasciando Miss Filippine, Janine Tugonon, seconda, e Miss Venezuela, Irene Sofia Esser Quintero, terza.

Figlia di due musicisti professionisti, studentessa del secondo anno alla Boston University, si descrive come «una violoncellista nerd». L’anno scorso, quando ha annunciato alla sua famiglia che voleva vincere la fascia di Miss Rhode Island, «l’abbiamo guardata come se avesse tre teste», ha ricordato il padre Peter. «Non sapevamo nulla di concorsi di bellezza».

Quella volta è arrivata prima, con un vestito che aveva anche un buco, affittato per 20 dollari. Da quel momento, ha cominciato a fare sul serio con allenamenti e diete per arrivare alla corona di Miss Usa. L'ha conquistata, e poi anche quella di Miss Universo. Nonostante, durante la sfilata in abito da sera, sia inciampata. Ma si è ripresa subito, conquistando i giudici.

 

fonte:Vanity Fair