venerdì 20 novembre 2015

Legge di stabilità, il governo pone la fiducia sul maxiemendamento al Senato

Il governo pone la fiducia sul maxiemendamento alla legge di stabilità, nell'aula di palazzo Madama. 


Il ministro per i Rapporti con il parlamento, Maria Elena Boschi, prendendo la parola in aula ha posto la questione di fiducia «sull'emendamento interamente sostitutivo» del disegno di legge, «recante le modifiche approvate dalla commissione» Bilancio. Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha quindi convocato la capigruppo per stabilire il calendario dei lavori.