martedì 17 novembre 2015

"Trovato un cadavere, forse è Ylenia Carrisi": prelevato DNA da Al Bano e Romina

Nuove indiscrezioni sulla scomparsa di Ylenia, la figlia di Al Bano e Romina, avvenuta 22 anni fa negli Stati Uniti. La ragazza potrebbe essere stata uccisa da un camionista che, circa 19 anni fa, confessò l'omicidio dopo averle dato un passaggio.

 In questi giorni ad Al Bano e a Romina è stato prelevato un campione di Dna per volere dell'Interpol che riprende in considerazione l'uccisione per mano del camionista e vuole tornare a vederci chiaro sulla vicenda.  In seguito alla confessione del camionista Keith Hunter Jesperson (arrestato nel 1996), e nove mesi dopo la denuncia di scomparsa di Ylenia (era il 15 settembre del 1994), fu ritrovato un cadavere di una ragazza a Palm Beach, in Florida: i campioni di Dna verranno confrontati con quelli del cadavere per vedere se ci sono delle corrispondenze.