lunedì 11 gennaio 2016

Addio a David Bowie, si è spento il "Duca Bianco" del rock

David Bowie è morto nella notte "in pace" dopo una "coraggiosa lotta di 18 mesi" contro il cancro. L'annuncio è stato pubblicato sulla pagina Facebook del musicista, e la notizia è stata confermata dal figlio dell'artista, che ha chiesto il rispetto della privacy della famiglia. Solo pochi giorni fa era uscito il 28mo e ultimo disco, "Blackstar", pubblicato l'8 gennaio in concomitanza con il 69mo compleanno del compositore britannico.

 David Bowie si è spento dopo una lunga battaglia contro la malattia, che negli ultimi anni lo aveva tenuto lontano dalle scene. L'ultima performance dal vivo risale a un concerto di beneficenza a New York nel 2006. Da allora, il silenzio era stato interrotto solo dall'uscita degli ultimi due album, "The Next Day", pubblicato nel 2013 a 10 anni di distanza dal precedente "Reality" e appunto "Blackstar", sette tracce accolte con favore ed entusiasmo dalla critica. Il premier britannico David Cameron in un tweet ha scritto: "Sono cresciuto ascoltano e guardando il genio pop di David Bowie. Era un maestro nel reinventarsi e continuava ad azzeccarci. Una perdita enorme".