lunedì 28 settembre 2015

George Clooney e Amal Alamuddin: un anniversario da coppietta "qualunque"

Un anno fa hanno paralizzato Venezia con due giorni di cerimonie e feste per il loro matrimonio. Ora George Clooney e Amal Alamuddin si concedono un anniversario da coppietta qualsiasi: una cenetta intima, a due, in un ristorante di Los Angeles. Un modo sobrio per celebrare un anno insieme, a dispetto delle malelingue che parlano di crisi a giorni alterni.

Un anniversario perfettamente in linea con quella che è stata l'attitudine della coppia durante gli ultimi mesi. Sempre meno apparizioni pubbliche o dichiarazioni (anche in merito alle voce di gravidanza che erano circolate poco dopo le nozze) e sempre più un discreto rinchiudersi tra le mura della famiglia.

Sarà stato anche merito dell'estate, che ha portato la coppia a frequentare soprattutto amici stretti tra le discrete pareti di Villa Oleandra, sul Lago di Como, oppure a Ibiza, meta decisamente più mondana ma affrontata con sobrietà ammirabile. Clooney non è mai stato tipo da eccentricità in pubblico, ma il legame con Amal sembra aver ulteriormente accentuato questo suo lato. Qualcuno sussura che di mezzo potrebbe esserci anche qualche ambizione politica nel futuro, che suggerirebbe una modestia nei comportamenti spendibile poi con l'elettorato. Ma per ora sono voci esattamente come quelle sul bebè in arrivo che, per adesso, non nemmeno all'orizzonte.