domenica 22 maggio 2016

I gemellini sono prematuri: il fratellino maggiore aiuta il papà e intenerisce il web

La foto di un bimbo danese intento a salvare i fratellini ha intenerito gli utenti dei social media. La storia risale a qualche tempo fa, ma è stata ripubblicata da un'associazione attiva in Africa. Il piccolo è a torso nudo e stringe al petto il fratellino appena nato dopo un parto gemellare. 



L'altro neonato è tra le braccia del padre.I bambini per sopravvivere avevano bisogno del contatto con la pelle umana e padre e fratello maggiore si sono occupati di loro all'interno del reparto di neonatologia dell'ospedale Hvidovre di Copenhagen, in Danimarca. La tecnica è usata molto nei paesi scandinavi per i bimbi prematuri o nati sotto peso al fine di evitare che i piccoli stiano troppo tempo nell'incubatrice  Il metodo serve a favorire lo sviluppo neurologico del bambino, la regolarità della temperatura corporea, del battito cardiaco, della pressione e del respiro.