sabato 16 aprile 2016

Mariah Carey, domani l'atteso live con il meglio della carriera al Forum

Una popstar, forse per davvero: nell'accezione piena del termine. Ossia una cantante che non solo canta musica pop, ma che ha fatto di sé e della sua immagine una diva popolare.  Le cronache rosa non a caso sono tornate di recente a parlare di lei, di Mariah Carey: la diva americana in arriva dal vivo al Mediolanum Froum di Assago domani. 

Dopo la fine del suo matrimonio con il rapper e attore statunitense Nick Cannon, ha infatti già annunciato nuove nozze con l'imprenditore 48enne James Packer, il quarto uomo più ricco d'Australia, che per l'anello di fidanzamento non ha badato a spese regalandole un diamante da 35 carati: bazzeccole. Insomma, una donna desiderata, molto femminile ma anche dalla parte delle femministe. Sostengo da sempre il rispetto per le donne», ha dichiarato non molto tempo fa.  «In casa tengo esposto una foto che feci con la grande Aretha Franklin nel 1998, durante uno show televisivo per beneficenza. È un esempio per la sua fierezza e per la sua integrità». Il tour che la porta del vivo a Milano è partito lo scorso febbraio da Las Vegas, la città dove Mariah Carey è tornata a vivere. Il suo concerto milanese è quasi un evento: non si esibisce infatti in Italia da ben tredici anni. Dai quattrodici dischi ufficiali di carriera, più raccolte, per un totale stimato di 55 milioni di coppie vendute, che hanno fatto di lei la cantante con il maggior numero di vendite.  Mariah Carey offrirà dal vivo brani come Infinity, Fantasy, We belong together. «Sono i brani che ho nel cuore», dice. Al ritorno negli Stati Uniti l'attende un reality sulla sua vita per la televisione. Da vera diva pop.