domenica 18 agosto 2013

Fumo in cabina sul volo Ancona-Roma

Un aereo Saab 2000 della Darwin Airline, la compagnia svizzera che copre la rotta Ancona-Roma in base ad un accordo di code-share con Alitalia, è rientrato sabato sera in pista ad Ancona pochi minuti dopo il decollo - programmato alle 19:30 - perché c'era del fumo in cabina. Nessun problema, ma molta paura, per i passeggeri. "L'aereo - fa sapere l'Aerdorica, società di gestione dello scalo - è atterrato regolarmente, senza procedure di emergenza".
I passeggeri hanno raccontato di aver vissuto attimi di paura e ansia, come riporta il Resto del Carlino. Non sono mancati i disagi, come le mancate coincidenze con i voli internazionali. Cancellati anche i due successivi voli diretti verso la Capitale per consentire un accurato check-up del mezzo.