sabato 28 marzo 2015

Benetton vende World Duty Free agli svizzeri di Dufry: l'affare da 1,3 miliardi di euro

Lo shopping degli stranieri in Italia continua anche se questa volta. Il gruppo svizzero Dufry ha comprato il 50,1 % di World Duty Free dai Benetton per 1,3 miliardi di euro.
Dall’operazione nascerà il primo gruppo al mondo nel settore dei duty free, un colosso dal valore di 3,8 miliardi di euro. Il prezzo di vendita è di 10,25 Euro per azione Wdf - spiega una nota - è di 10,25 euro per azione.   




Le trattative sulla vendita della catena di negozi degli aeroporti erano in piedi da tempo, e il gruppo di Basilea si era fatto avanti all’inizio dell’anno.   Scorporata da Autogrill nell’ottobre del 2013, World Duty Free ha accusato nel 2014 un’erosione dell’utile di oltre il 50%, da 110,8 a 41,5 milioni per effetto degli accantonamenti per rischi ed oneri di ristrutturazione, mentre i ricavi sono saliti del 15,8% a 2,4 miliardi.