sabato 28 marzo 2015

Vede la futura sposa per la prima volta e tenta il suicidio: "È troppo brutta"

Kang Hu, 33enne cinese, il giorno del matrimonio non lo ricorderà certo come uno dei più felici della sua vita. L'uomo ha tentato il suicidio gettandosi in un fiume, dopo aver visto per la prima volta la sposa, Na Sung, 30 anni: "È troppo brutta".   È accaduto nella città di Shiyan, in Cina. Come riporta il Mirror, i genitori di Kang e Na avevamo combinato il matrimonio senza far conoscere i due promessi sposi.



 I ragazzi si incontrano sull'altare e per l'aspirante marito non si tratta di amore a prima vista. Kang gira i tacchi e scappa dalla cerimonia. Non prima di essersi congedato dalla sposa, scusandosi: "Sei troppo brutta".  Gli ospiti rimangono sbigottiti e la famiglia della sposa va su tutte le furie. Ma lo sposo è irremovibile e se ne va. Non è tutto. Lo choc è talmente forte che Kang tenta il suicidio, gettandosi in un fiume. Fortunatamente i soccorsi sono immediati e il giovane viene tratto in salvo.  "Mi dispiace per quello che è successo - conclude Kang -. Ma quando l'ho vista ho pensato che potesse essere un danno per la mia immagine. E visto che avevano organizzato tutto i miei genitori, ho creduto che l'unica soluzione fosse il suicidio".