mercoledì 25 marzo 2015

Gli accreditano per sbaglio 2 milioni di euro sul conto: ecco come ha "reagito"

Cosa fareste se un giorno vi ritrovaste all'improvviso quasi 2 milioni di euro sul vostro conto bancario
 Una domanda che vi sarete posti centinaia di volte: qualcuno farebbe finta di niente e accetterebbe l'errore, con la speranza che tutto non venga scoperto dall'istituto bancario.  



Altri, i più onesti (ma non per questo 'fessi'), denuncerebbero il fatto, proprio come ha fatto Kieran McKeefery, un 21enne britannico.  Il ragazzo si è ritrovato la bellezza di 1.250.000 sterline (quasi 2 milioni di euro) su sul conto: la banca aveva emesso un bonifico per sbaglio. Ha iniziato a pensare cosa fare: restituirli oppure no? Ebbene, la sua coscienza ha vinto e Kieran ha deciso di contattare la sua filiale e metterla al corrente dell'errore. Il direttore, entusiasta per l'atto di onestà così insolito, ha voluto donare ben 210.000 sterline (quasi 300mila euro) al ragazzo, come bonus di interessi.